E STIAMO ANCHE CON GLI STUDENTI.

Precedentemente abbiamo dato giusta voce a chi ha più anni di noi e viene scippata dei sacrifici di una vita, oggi é la volta di dire a chiare lettere che siamo anche con chi ha meno anni di noi e viene scippata del proprio futuro.

Il Centro Studi Socialismo Nazionale nella sua volontà di essere al fianco di tutte le categorie di “non garantiti” che uno stato fantasma – perché retto da camerieri di volontà oligarche apolidi ed usuraie –  sta “macellando socialmente” giorno dopo giorno, é solidale con le forme di lotta e di protesta che in queste ore scuotono una assopita massa di italioti grazie all’energia rinnovatrice di una gioventù che si spera comprenda la necessità di ritornare a “fare Comunità” per ritornare dignitosamente ad essere ITALIANI che rifanno l’Italia.

Mandiamo a casa gli inetti ed i servi al potere e diamo una svolta al decadere della nostra Civiltà sociale e nazionale.

La Presidenza del C.S.S.N.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.