AUGURI ALLA GENS ITALICA.

Il nostro Centro Studi  composto da militanti che provengono da tutti i ceti sociali, operai, impiegati, liberi professionisti, agricoltori, dirigenti d’azienda, disoccupati, augura a tutta la Gens Italica un augurio di serene festività pur nei limiti di sopravvivenza segnata dal degradare della comunione sociale imperante in questo crepuscolo del sistema liberalcapitalista.

Insieme ad altri camerati di trincea e compagni di lotta stiamo mettendo in atto una realtà di Comunità di Popolo che dovrà vedere, nell’anno che a breve subentrerà, tutti noi impegnati a fondere in un nucleo confederale tutta la forza magnetica capacitante ad attrarre la troppa “ferrite” dispersa da lunghi anni di ambiguità, passatismo e meschinità che ha confuso le menti e destrutturato le energie di Idee-Forza che ci provengono dalla nostra Storia e di cui Noi ci sentiamo  Continuità Ideale nella volontà di mantenerle dinamiche e non statiche o, peggio, negativamente nostalgiche.

Anzi è proprio la deleteria nostalgia che ha creato lo smottamento verso un concetto di “destra” che non ci appartiene da ieri, non ci appartiene oggi e mai ci apparterrà consapevoli che gli schemi ottocenteschi di una geografia parlamentare sono, essi sì, fuori tempo e fuori luogo.

Nessun dorma !

Presidenza C.S.S.N.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comunicati e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.