FORZE ARMATE INC……TE

riportiamo dal sito http://www.forzearmate.org/:

Aeronautica MilitareConsiglio Centrale di RappresentanzaCOMUNICATO STAMPA

“ULTIMO APPELLO”

QUESTO CONSIGLIO HA NOTIZIA DELLA BOCCIATURA DEL DPCM PROPOSTO DALLE AMMINISTRAZIONI DEL COMPARTO DIFESA E SICUREZZA CHE IN OTTEMPERANZA ALL’ART. 8 COMMA 11 BIS DELLA L. 122/10, AVREBBE DOVUTO RIPARTIRE LE RISORSE FINANZIARIE STANZIATE PER LENIRE ALCUNI DEI DEVASTANTI EFFETTI DELLA MANOVRA FINANZIARIA DEL MAGGIO 2010 OLTRE A GARANTIRE L’ATTUAZIONE PRATICA DEGLI O.D.G., APPROVATI DAL PARLAMENTO, ATTI A STERILIZZARE GLI INCOMPRENSIBILI BLOCCHI AGLI ASSEGNI DI FUNZIONE E DI PARZIALE OMOGENIZZAZIONE.

TAGLI OPERATI DALLA MANOVRA, AL PERSONALE DEL COMPARTO DIFESA E SICUREZZA, IN AGGIUNTA A QUELLI SUBITI DAL PERSONALE DEL PUBBLICO IMPIEGO ED AL CLAMOROSO “SCIPPO” DI OLTRE SETTECENTO MLN DI EURO GIA’ ALLOCATI PER IL PROGETTO DI RIORDINO E RIALLINEAMENTO DELLE CARRIERE – ALLA FACCIA DELLA SPECIFICITA’!!!

ANNUSIAMO PERALTRO UNA ULTERIORE PROBABILE MANOVRA CORRETTIVA DEI CONTI PUBBLICI CON LA QUALE SAREBBERO COLPITI NUOVAMENTE, ISTITUTI PECULIARI DEI MILITARI.

SE TUTTO CIO’ DOVESSE AVVENIRE (MANCATO RISPETTO DEI PRECEDENTI IMPEGNI E NUOVO “VULNUS”) NON POTREMMO GARANTIRE “L’APLOMB” CHE SINORA CI HA CONTRADDISTINTO!!! QUALCUNO IN PASSATO EBBE A DIRE: “A BRIGANTE, BRIGANTE E MEZZO”.

LO SCONCERTO ED IL MALCONTENTO DEL PERSONALE MILITARE RAPPRESENTATO E’ ALLE STELLE, TANTO CHE SI PAVENTANO MASSICCE INIZIATIVE DI ACCESSO AGLI ATTI PER OGNI MANCATA ATTRIBUZIONE SALARIALE DERIVANTE DAL BLOCCO E CONSEGUENTI INIZIATIVE GIURISDIZIONALI A TUTELA.

I VERTICI MILITARI E POLITICI SAPPIANO INFINE CHE QUESTO CONSIGLIO E’ PRONTO DA SUBITO AD INDICARE STRADE ALTERNATIVE PER LA RIDUZIONE/RIMODULAZIONE DI ALTRE SPESE DI BILANCIO A COMPENSAZIONE DELLE INACCETTABILI VESSAZIONI RETRIBUTIVE SIN QUI’ OPERATE NEI CONFRONTI DEL PERSONALE.

P.S.: AVVISO AI NAVIGANTI: ULTERIORI MANOVRE DILATORIE RISULTERANNO SGRADITE.

Roma, 09 febbraio 2011

IL COCER A.M.

**************************************************************

Comunicato Stampa del Co.Ce.R

Sezione Carabinieri

Consiglio Centrale di Rappresentanza

11/02/2011 ore 09:45

Il Co.Ce.R Carabinieri dopo aver dato ampia dimostrazione di serietà equilibrio e moderazione in tutte le circostanze in cui si è trattato di aiutare il Governo nella ricerca di quelle soluzioni che potessero permettere al paese di mitigare i negativi effetti della attuale sfavorevole congiuntura finanziaria che purtroppo dura ormai da diversi anni, ritiene che non vi siano più margini per continuare a trattare con un esecutivo che, ha dato ampia dimostrazione di non voler rispettare gli impegni assunti con il personale del comparto Sicurezza-Difesa.

I militari dell’Arma sono avviliti e si sentono letteralmente presi in giro dall’attuale Governo ed hanno la netta sensazione che all’interno dell’esecutivo troppi siano quelli che remano contro le Forze di Polizia e le Forze Armate.
Chiediamo chiarezza e soprattutto lealtà; termini questi che per il personale del Comparto hanno particolare significato e valore.

Chiediamo un incontro urgente con il Presidente del Consiglio atteso che le reiterate richieste dei Ministri di riferimento non sono state minimamente considerate dall’On. Tremonti.

Chiediamo che gli impegni di Governo sottoscritti ad ottobre siano inseriti in una specifica norma da riportare all’interno del mille proroghe.

Chiediamo infine che la prossima manovra finanziaria non contempli ulteriori provvedimenti afflittivi nei confronti di un comparto che è stato, da questo Governo, solo ed esclusivamente bistrattato e tartassato. 

FONTE: www.carabinieri.it


 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Intorno a noi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.