IRRICEVIBILE !

In questi giorni abbiamo assistito ad un polverone mediatico circa un progetto di legge che secondo alcune prime interpretazioni avrebbe consentito anche alle Associazioni di reduci della Repubblica Sociale Italiana di usufruire di contributi statali. Immediata la vibrante protesta dell’ANPI e del PD nonché della comunità israelita di Roma nei confronti dell’iniziativa parlamentare avente come presentatore e relatore due deputati del PDL. Una protesta nata dal generico termine belligeranti contenuto nel testo e riferito alle Associazioni dei reduci quale essenziale caratteristica per accedere ai contributi, e che secondo il fronte dei protestatari non escludeva tassativamente i combattenti della RSI. Una protesta, con dichiarazioni fiume, che veniva ovviamente accolta con l’assicurazione che nel testo non si voleva in nessun modo riferirsi ai repubblichini e che la controversa dizione sarebbe stata comunque mutata in legittimamente belligeranti. Quel legittimamente a sanare qualsiasi dissidio nel redivivo CLN.

   Non entriamo nel merito della chiosatura semantica, il nostro status di combattenti della RSI, oltre che in campo internazionale, l’abbiamo già ottenuto da tempo con una sentenza del Supremo Tribunale Militare. Come del resto non ci interessa approfondire il tema sui contributi statali: come combattenti repubblicani appartenenti al RNCR-RSI siamo noi stessi a rifiutare, anche per pura ipotesi, qualsiasi tipo di elemosina da parte di un sistema politico-istituzionale che per noi rappresenta l’anti-Italia. Questo per chiarezza, fiduciosi che nessuno tra noi si sia lasciato prendere all’amo da tanta rara stupidità.

Ora e sempre, siamo quelli che siamo.

Gianni Rebaudengo

Presidente Nazionale RNCR-RSI

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Intorno a noi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a IRRICEVIBILE !

  1. ivan ha detto:

    onore hai combattenti della rsi.uomini di provata fede.nessuna legge puo equiparare i combattenti della rsi con quella cozzaglia di assassini chiamati partigiani. a noi ivan

  2. gjovi ha detto:

    onore ai combatenti della R.S.I. Non si può comparare chi ha lottatato per salvaguardare la dignità del paese con i traditori.

  3. Franco Placidi ha detto:

    Grande Stelvio !! non abbiamo bisogno di brevetti da nessuno !..
    Siamo i continuatori degli squadristi caduti a Renzino…..dei legionari caduti in RSI..il testimone sara’ con noi !

    un abbraccio da parte di uno dei tuoi ragazzi a cui hai insegnato a farsi la barba guardandosi dritto negli occhi !!

    Franco

  4. Maurizio Canosci ha detto:

    Riporterò a Stelvio il tuo saluto Franco. Eja !

  5. ettore ha detto:

    da loro……………………..niente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...