UN GIORNO A PONTIDA.

Tanto tuonò che piovve…….; a dire il vero quelli che hanno perso il loro tempo ad ascoltare il “capo” (lo chiamano così Maroni e Calderoli che evidentemente non avendo studiato bene la Storia d’Italia e d’Europa non sanno cosa significa avere il carisma di un Duce e di un Fhurer) forse si sono resi conto di una verità assoluta, l’unica.

Chi sta male dovrebbe starsene a casa a guardare la televisione invece di sbiascicare debolmente l’elenco dei sogni mai realizzati e che mai si realizzeranno e che sentire parlare di spostamento dei ministeri alla villa Reale di Monza in realtà non porta a nessun miglioramento delle precarie condizioni sociali ed economiche che tutti (compresi quelli sbracati a Pontida) stiamo vivendo anche per colpa della inutile presenza della Lega Nord al governo Berlusconi.

Detto questo l’unico sussulto degno di nota rimane quello delle 13:23: Bossi – “Preparatevi all’azione per l’indipendenza della Padania”.

Ecco Bossi inizia l’azione e sapremo finalmente che é arrivata l’ora di sistemare le cose in Italia, ma per favore…….curati !

La Presidenza del CSSN.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Commenti e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.