LA COERENZA NELLA DIFESA DELLE ISTANZE SOCIALISTE NAZIONALI CONTRO L’ATLANTISMO.

Quando Gheddafi venne in Italia ricevuto con tutti gli onori noi facemmo un manifesto in cui dichiaravamo che era un ospite indesiderato in quanto volle provocarci con la famosa foto al petto del senussita Omar el Muktar – ribelle cirenaico giustiziato dall’Esercito Italiano nel corso della civilizzazione del territorio libico.

Tristemente il colonnello che aveva perso il senso rivoluzionario della GIAMAHIRIA ora per ironia della sorte si trova proprio attaccato dai “senussiti” della Cirenaica………..fomentati dall’atlantismo a stelle e strisce.

Dunque noi rimaniamo coerenti con la nostra impostazione a difesa delle entità nazionali ispirate da un socialismo nazionale di base e non abbiamo remore – quando occorre – ad additare i personalismi che ne tradiscono le istanze e , al di là di questo, rimanere ancorati alla volontà di essere insieme a chi combatte il Nemico comune; mentre la casta politica “itagliana” ha proprio da vergognarsi nel rivedersi in certe imbarazzanti foto in cui si ossequia un “amico”, salvo essere pronti il giorno dopo a scaricare sul suo capo tonnellate di bombe esercitando una ingerenza militare non concepibile.

Sotto questo profilo poi il presidente della repubblica “itagliana” ne ha le maggiori responsabilità visto che é ormai conclamato che la Francia iniziò ad agire sul campo libico proprio in virtù dell’assenso della prima carica dello stato a detrimento di ogni altra possibile decisione del primo ministro (de facto una repubblica presidenziale incostituzionale !).

Comunque sia noi aderiamo volentieri all’ulteriore manifestazione indetta a Milano da varie associazioni per la difesa dei legittimi governi della Libia ed anche della Siria (che é già nel solito mirino atlantista) perché al di là dei “personaggi” ciò che conta veramente é ribadire con fermezza che da ora in avanti il vero discrimine non é essere di “destra” o di “sinistra” ma essere “amici” o Nemici della minaccia atlantista che pure dovremmo conoscere pure bene visto che nel 1945 le prime vittime di tali aggressori fummo proprio noi Europei !

La Presidenza del C.S.S.N.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Commenti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a LA COERENZA NELLA DIFESA DELLE ISTANZE SOCIALISTE NAZIONALI CONTRO L’ATLANTISMO.

  1. Anonimo ha detto:

    Questa Itaglietta fatta di una massa di armenti belanti si merita la guida politica destro-sinistra che ha; per niente diversa da quei venduti monarchici, azionisti, democristiani, socialisti e comunisti che nel 1943 consegnarono il nostro paese a chi ancora oggi, grazie a clausole armistiziali segrete che nessuno ha mai voluto ricontrattare, è di fatto il padrone a casa nostra! Un padrone che esercita i suoi pieni “diritti ” con l’arroganza di chi sa di non aver nulla da temere da un popolo che ormai sa solo belare e stracciarsi le vesti davanti a cose risibili ed insignificanti, ma che ha perso da tempo il senso di appartenenza ad una stirpe che diede molto, tanto, alla civiltà. Una stirpe che oggi deve ritrovarsi come guida un malato mentale ed una sfilza di pagliacci che al malato mentale non sono nemmeno in grado di legare le scarpe. E questa è la Tragedia nella Tragedia!!

    NUVOLA ROSSA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...