PER NON DIMENTICARE.

Sessantasette anni fa, in ora imprecisata e in circostanze ancora da chiarire, è stato assassinato il Duce del Fascismo e Capo della Repubblica Sociale Italia BENITO MUSSOLINI. La macelleria è stata compiuta dai sicari comunisti  ma i mandanti sono molteplici: inglesi, statunitensi, clericali del Vaticano, italioti venduti al nemico, massoneria internazionale e nazionale. Lo scempio di piazzale loreto toglie ogni onore ai mandanti e a quella plebaglia che sfogò i suoi istinti primordiali dileggiando anche la sacralità della morte. L’ombra lunga di quel cadavere appeso per i piedi si stende ancora su questo paese chiamato Italia come una maledizione. Solo quando sarà reso ONORE a Mussolini e a tutti gli assassinati delle “radiose giornate” il popolo italiano uscirà dal buio delle caverne morali in cui è confinato e tornerà a “riveder le stelle”.

Stelvio Dal Piaz

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comunicati e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a PER NON DIMENTICARE.

  1. pierleone ha detto:

    onore eterno al Duce

    disonore ai vili

  2. wids72 ha detto:

    Chi di sol sacrificio si è nutrito ha gloria eterna!!!! In alto i cuori

  3. 1Camerata ha detto:

    Il duce non chiama, non comanda, non esorta.
    Cavalca innanzi. Ha seco la sua luce.
    Ha seco l’alba nei deserti bui.
    Quando laggiù gridava «A me!» nel truce
    attimo, la sua gente era con lui.
    S’egli cavalchi al limite del mondo,
    la sua gente in silenzio andrà con lui.
    D’Annunzio.

    Sempre presente nei Nostri cuori.
    A NOI!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...