RESOCONTO DI UNA GIORNATA PARTICOLARE.

Roma 26 Maggio quartiere Monteverde ore 23,10 dopo una cena veloce saluti alla famiglia; è tutto pronto, io e Francesca Maria, armati di fede e di Smart finalmente partiamo destinazione Rovetta.

Una piccola follia sono 650 km ma l’amore e la fede per l’Idea e chi è caduto per Essa sono più forti così come la voglia di esserci soprattutto dopo aver saputo della possibilità di eventuali contromanifestazioni organizzate dai cosidetti “ribelli della montagna” pronti a colpire ogni azione della “canaglia nazifascista” ed aver letto un infame scritto sul nostro “Senator”.

Finalmente siamo vicini a la meta e a Lovere dove già si consumò parte della strage con l’annegamento nel lago di due legionari feriti trascinati via dall’ospedale , veniamo accolti da una scritta eloquente: “fascista attento fischia ancora il vento”……  ma Noi si va oltre fino all’arrivo all’albergo dove troviamo il nostro Senator insieme al presidente e l’emozione comincia a salire.

Ci ritroviamo anche con gli altri camerati di Socialismo Nazionale e via verso il cimitero già gremito di camerati (dei fantomatici “ribelli” nemmeno l’ombra !) dove arriviamo finalmente al maledetto muro di cinta testimone silente della consumata efferrata strage  ed inizia con la chiamata dei nomi di ognuno dei caduti seguito dal Presente !, gridato a gran voce come eco che rimbomba nella Valle. E l’emozione diventa forte fino alle lacrime e ci stringiamo tutti come se stessimo vedendo i loro corpi giacere ancora lì.

Si termina poi con la funzione religiosa ed a conclusione le foto del nostro numeroso  gruppo USN, che anche oggi ha dato grande prova di sé portando l’orgoglio Socialista Nazionale nel ricordo e nella continuità ideale di chi ha combattuto e dato la vita per l’Idea.

E poi si riparte verso Roma fieri e felici e con il cuore carico di gioia per aver dato il nostro piccolo contributo ad una giornata che per Noi rimarra indimeticabile ed incisa nella pietra.

Ringraziamo ancora tutti i camerati che sono accorsi con Noi e ci rivediamo alla prossima battaglia perché il sole vinca sempre sulle tenebre e nulla potrà impedirgli di risorgere !

Sempre in alto i cuori!

Der sieg wird unser sein!

Stefano Carboni

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Eventi e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a RESOCONTO DI UNA GIORNATA PARTICOLARE.

  1. WERWOLF ha detto:

    LE RADICI PROFONDE NON GELANO MAI!…IN ALTO I CUORI..A TUTTI VOI!

  2. Fernando Volpi ha detto:

    Avanti cosi’ camerati di lotta!

  3. wids72 ha detto:

    La fede nel sacrificio di chi ci ha preceduto nella lotta, non muore mai, ma vive negli intenti che ogni giorno ci sono ancora donati da vivere…In alto i cuori!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...