BREVI DI CRONACA (annunciata…….!!!).

Le azioni di polizia  di giovani lavoratori in precarietà prossima ventura al comando di abituali “servitori” (di stato) questurini contro studenti adolescenti che contestano in maniera quasi spontanea tutto il disagio di una generazione che non vede futuro dimostra con evidenza l’assoluto cortocircuito in cui questa larva di stato si attorciglia su sé stessa. Invitiamo i manganellatori in assetto antisommossa – a loro volta categoria sotto macelleria sociale (basta leggere note sindacali delle associazioni lavoratori polizia e cobar carabinieri allibiti dalla azioni governative sul comparto sicurezza e difesa nell’ambito della legge  sulla cosiddetta “spending rewiew !!!) – di comprendere che sarebbe meglio esprimessero tutta la loro rabbia sulle schiene dei politici della casta partitocratica e sulla testa di chi governa il commissariamento finale dei resti della nostra povera Nazione per conto delle forze oscure plutocratiche anti italiane dell’usura internazionale, invece di fare troppo gli “sceriffi all’amerikana”.

Nondimeno potrebbe accadere presto che invece di ragazzini troveranno padri di famiglia (magari anche i loro !), incazzatissimi che non saranno così facili prede ma ben più tenaci ed implacabili avversari……a meno che…….; a meno che non comprendano realmente di essere anche loro Popolo e di muoversi perciò CON il popolo e non contro !

Lupo Alfa

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Commenti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a BREVI DI CRONACA (annunciata…….!!!).

  1. novella ha detto:

    le forze dell’ordine sono dei venduti| non si accorgono anche loro cittadini italiani che questi giovani sono scontenti che molti del popolo italiano è scontento dovrebbero aiutarlo a protestare
    a viva voce contro questi soprusi del governo, Il popolo tutto si deve svegliare e risorgere, mai più essere caalpestati, ci stanno vendendo all’Islam, ci tassano e ci dissanguano!
    Svegliati popolo alla nuova alba al nuovo sole che sorge liberoI La patria è nostra è degli Italiani!
    Benito Mussolini disse: “Il popolo italiano ha creato col suo sangue l’impero. Lo feconderà col suo lavoro e lo difenderà contro chiunque con le sue armi.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...