QUANDO UN POPOLO……….

stelvioQuando un popolo deve riscoprire le proprie origini dai guitti, dai comici, dai saltimbanchi, questo non è un popolo ma un’accozzaglia di PEZZENTI . Quando un popolo deve ricercare la propria identità nelle battute più o meno azzeccate dei barzellettieri di turno, questo non è un popolo ma un’armata “MERCENARIA” al soldo del signore di turno.  E da “pezzenti” e da “mercenari” vengono trattati gli italiani da parte degli altri popoli e delle altre nazioni. Tutto quanto di degradante, di avvilente, di umiliante, sta caratterizzando questo periodo decadente di fine legislatura e fine regime nato dalla sconfitta e dal tradimento, noi l’avevamo previsto, noi socialisti nazionali l’avevamo per tempo denunciato, noi l’abbiamo cercato di temperare attraverso un ritorno allo spirito comunitario, identitario e solidaristico.  Ma lo spirito di servilismo antifascista ha annullato ogni facoltà di ragionamento dei nostri concittadini che hanno preferito perdere la dignità della cittadinanza per divenire sudditi del padrone di turno anche se straniero o venduto allo straniero.  Adesso, con il lavacro rituale dei “ludi cartacei”, tutti i peccati democratici di questa accozzaglia di pezzenti, saranno rimessi anche con la benedizione di “santa romana chiesa” ormai chiaramente schierata dalla parte della massoneria interna ed internazionale, con la quale ha stabilito proficuo rapporti di affari leciti ed illeciti.

Dobbiamo essere più chiari di così ? Non vale più la pena di spendere ulteriori parole o dilungarci in argomenti che abbiamo ampiamente trattato con documentazione inoppugnabile.  Ma non c’è peggior sordo di chi non vuole ascoltare ! Concludiamo questo breve “stelloncino” con una invocazione che rubiamo al valoroso bersagliere R.S.I. Toni Liazza: “Che Dio perdoni gli inetti imbecilli che oggi reggono le sorti d’Italia e gli smidollati sudditi che li sopportano.”

Stelvio  Dal Piaz

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Commenti e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a QUANDO UN POPOLO……….

  1. Fernando Volpi ha detto:

    Se oggi l’Italia e’ quella di chi acclama un Benigni o un Grillo o si batte il petto seguendo la liturgia farisaica di una chiesa straniera in patria, non ho difficolta’ ad ammettere di essere il peggior nemico dell’Italia!!

  2. Maurizio Canosci ha detto:

    E’ partita la “gran corsa”….; tutti chini a raccoglier firme…..(e a cercarle….). Poi a risultati acquisiti – di chi riuscirà a presentarsi – capiremo quanto spreco di energie utili che forse andavano usate per qualcosa di più…..rivoluzionario ! Ma per favore non veniteci a dire che “sarebbe utile” riuscire a mandare qualche “fascista” in parlamento che di “sòle” ne abbiamo viste a iosa. Prepariamoci piuttosto i kit di sopravvivenza (ed i “Maya” non c’entrano un fico secco !).

  3. Daniela Roccella Usn ha detto:

    …L’Orgoglio di poter dichiarare:…”Ho Scelto di Contrappormi al potere-usuraio, alla politica-farsa, ai clientelismi ed alle connivenze”……La Mia Strada, parafrasando le parole di Berto Ricci, è questa: “Viene dopo le finte battaglie il giorno in cui c’è da fare sul serio e si ristabiliscono di colpo le gerarchie naturali: avanti gli ultimi, i dimenticati, i malvisti, i derisi”….

  4. Anonimo ha detto:

    Il fatto è che i cc.dd. Protocolli dei Savi di Sion si son attuati,si stan attuando e si attueranno.
    Alla faccia di chi ne nega la veridicità!
    Eja!

  5. WERWOLF ha detto:

    ZERO VOTO UNICA VIA….ORA SONO TUTTI PRESI DALLE ELEZIONI E LASCIAMOLI GIOCARE…..RESTIAMO A GUARDARE LUNGO L’ARGINE DEL FIUME I CADAVERI CHE CI SCORRERANNO DI FRONTE….E NON VERSERO’ NEANCHE UNA LACRIMA! ZERO VOTO!
    LAVORIAMO PER UNA PRESENZA CAPILLARE SUL TERRITORIO!

  6. Avanguardia ha detto:

    Speriamo che ci sia un forte astensionismo.

  7. Lupo di Selva ha detto:

    SONO PIENAMENTE D’ACCORDO SUL FATTO CHE, IN QUESTA FASE STORICA, L’ASTENSIONISMO RAPPRESENTI UN VERO ATTO RIVOLUZIONARIO.
    UN MESSAGGIO DI FORTISSIMA DIGNITA’, CORAGGIO E FORZA DA PARTE DEI CITTADINI “SVEGLI E RESPONSABILI”.
    IL SISTEMA NE USCIREBBE STORDITO E SAREBBE COSTRETTO A RIVEDERE I SUOI SPORCHI PIANI.
    I MIEI COMPLIMENTI A “SOCIALISMO NAZIONALE” PER OGNUNA DELLE BATTAGLIE NELLE QUALI SI ADOPERA.

  8. Daniele ha detto:

    Un saluto a tutti, ho già scritto più volte, vi leggo con attenzione e sono un Camerata di Forza Nuova. Ascoltate quello che ha detto Rutilio Sermonti su FN. Camerateschi Saluti

    Daniele

  9. Maurizio Canosci ha detto:

    Con tutto il rispetto per Rutilio preferiamo seguire i nostri ragionamenti per i quali abbiamo il conforto di altri autorevolissimi pareri come quello del nostro Stelvio Dal Piaz (e ti invito a leggere ciò che ha scritto lui oggi). Camerateschi saluti.

  10. Flavio Menegotti ha detto:

    Non votare non cambierebbe nulla , tanto non se ne andranno mai . Ci daranno un ‘altro governo tecnico inventandosi le scuse piu’ astruse,la crisi,la democrazia ,per il bene del paese e bla bla bla .L’unica soluzione è il golpe ,tutto il resto sono sogni ad ‘occhi aperti.

  11. Fernando Volpi ha detto:

    Ho letto un commento in cui si parla di golpe!!! A chi ne e’ autore mi permetto di fare una domanda “semplice”: chi dovrebbe essere a farlo questo golpe?

  12. Flavio Menegotti ha detto:

    Egr. Sig Volpi ho letto il suo commento velato di sarcasmo riguardo al “golpe”,posso risponderle con altrettanto sarcasmo dicendo che a farlo potrebbe essere la Croce Rossa o i ragazzi di Comunione Liberazione (le prime cose che mi sono venute in mente ) però sappiamo bene chi in uno stato è in grado di farlo. Questa mia considerazione è soltanto dovuta all’avvilente conoscenza dei miei connazionali perfettamente descritti nell’articolo ” QUANDO UN POPOLO” Quando un popolo è pecora e vuole esserlo (e le prossime elezioni purtroppo lo confermeranno ) , quando non riconosce la maestosità del lupo , ma solo l’abbaiare del cane pastore…. ecco è tutto detto,la speranza che il gregge si trasformi in branco ? Non so!!! Ho veramente poche speranze . Allora quale soluzione per la nostra PATRIA ? PS Nel suo commento definirmi ” semplicemente l’autore” e non chiamarmi per nome è stata a mio avviso una bella scortesia
    .Grazie e auguri di Buon Anno

  13. Fernando Volpi ha detto:

    @ sig. Menegotti, io non ho fatto sarcasmo ! Ho solo fatto una riflessione dalla quale e’ sorta spontaneamente una domanda logicamente conseguenziale alla sua ipotesi! Peccato che, a parte un po’ di polemica, lei non dia risposta! Allora riformulo la domanda: chi potrebbe fare un Golpe secondo lei?

  14. Flavio Menegotti ha detto:

    Secondo me gli unici a poter fare un ” golpe ” sono le Forze Armate , non era difficile capirlo e lei lo aveva capito benissimo,aveva forse paura di dirlo apertamente ? Bene l’ho detto io ,assumendomi ogni responsabilità , si sa benissimo che certi siti sono controllati e certe affermazioni possono avere delle conseguenze però va bene cosi’ . Cordiali Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...