L’OMBRA LUNGA………

sn 28ottobreL’ombra lunga di piazzale Loreto lancia ancora la Sua ammonizione nel momento stesso in cui  la costruzione ciellenistica che sta alla base di questa repubblica sta crollando sotto il peso di un fallimento ideologico, morale e istituzionale. Questo è il momento di ricordare il messaggio profetico  che Mussolini ci ha lasciato  in eredità quale ammonimento sul duro percorso che ci avrebbe atteso negli anni a venire dopo le famose “radiose giornate”, giornate che vengono annualmente ricordate e rivendicate dagli epigoni della “resistenza” antifascista. Mentre l’attenzione dei sudditi di questa repubblica è adesso focalizzata su inutili rituali elettorali, noi socialisti nazionali, isolati nella nostra posizione astensionistica, sentiamo il dovere di riportare alla riflessione  di tutti le Sue parole che sono di una attualità impressionante:

Per redimersi bisogna soffrire. Bisogna che i milioni di italiani di oggi e di domani vedano, sentano nelle loro carni e nella loro anima che cosa significa la disfatta e il disonore; che cosa vuol dire perdere l’indipendenza, essere completamente disarmati; bisogna bere nell’amaro calice fino alla feccia. Solo toccando il fondo si può risalire verso le stelle. Solo l’esasperazione di essere troppo umiliati darà agli italiani la forza della riscossa.”

“Solo toccando il fondo”; queste sono le parole che ci angosciano in questo momento drammatico,  perché da tempo ci stiamo domandando quanto ancora dovremo precipitare per toccare questo fatidico fondo.  Quanto ancora dovremo subire umiliazioni per trovare la forza della reazione e del riscatto ? E’ difficile rispondere, anche perché ancora troppi italioti continuano a legittimare questo sistema fallimentare partecipando ai rituali schedaioli .

Noi facciamo la nostra parte per mantenere fede al nostro impegno di testimonianza, ma stiamo urlando nel deserto, in mezzo ad un gregge di pecoroni abbrutiti dall’ignoranza e dall’incultura, corrotti nell’anima e privi di ideali. Eppure non ci fermeremo nell’apostolica azione di risveglio delle coscienze !

Stelvio Dal Piaz

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Articoli e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a L’OMBRA LUNGA………

  1. Daniela Roccella Usn ha detto:

    Le Parole Ideali e di Incoraggiamento offerte dal nostro Senator Stelvio Dal Piaz mi invitano a proporre, ancora una volta, un pensiero che diversi anni addietro l’amato Beppe Niccolai ci ha lasciato: “Quando la memoria è dispersa, gli individui non si sentono più legati fra loro, perché fra loro non c’è più nulla in comune. E la società muore. Ce la faremo? Occorre, comunque, pensare che quando il tempo a venire si stupirà delle nostre disfatte, i nostri bisnipoti sappiano che “alcuni” rifiutarono di gettare le armi e di alzare le braccia. Lottarono!”….

  2. Anonimo ha detto:

    “Dovete sopravvivere e mantenere nel cuore la Fede. Il mondo me scomparso,avra’ bisogno ancora dell’ IDEA che e’ stata e SARA’ la piu’ audace,la piu’ originale e la piu’ mediterranea ed EUROPEA delle idee. La storia mi dara’ RAGIONE.” Nel citare il Duce mi son commosso. Sursum corda.

  3. Eric ha detto:

    Come NON condividere? RIMANE il FATTO che i vertici di USN, arroccati anche loro nella loro particolaristica TORRE d’AVORIO, NON hanno compreso l’OCCASIONE DESTABILIZZANTE che può, (potrebbe, chissà)
    OFFRIRE un MOVIMENTO ANOMALO come quello di Grillo nel panorama politico da un punto di vista ELETTORALE….perchè QUESTO sbarcherà in PARLAMENTO e se poi comunque NON avverrà NULLA, cosa CAMBIA, cosa avreste PERSO? Paura SCIOCCA di CONTAMINAZIONE?….

  4. Anonimo ha detto:

    Eric,a chi ti riferisci come vertici?

  5. Fernando Volpi ha detto:

    Eric e falla finita con questo Grillo……mi sa tanto che questa tua fregola di voler convincere il mondo di votare il guitto made in Casaleggio nasconda il fatto che tu sia il primo a volersi convincere che sia giusto farlo!! Votare Grillo oggi e’ ne’ piu’ e ne’ meno come fu votare la Lega ai tempi di Miglio!!

  6. Stelvio Dal Piaz ha detto:

    A tutto possiamo aspirare all’infuori di chiuderci in una Torre d’Avorio: quella la lasciamo agli “intellettuali” ma noi siamo dei proletari, squadristicamente proletari. Fin dalla nostra uscita abbiamo dichiarato la nostra apertura a 360° solo con la pregiudiziale dei famosi “paletti” ideologico-dottrinari.

  7. Lupo libero e nero ha detto:

    1) riunificare la comunità umana
    2) fare chiarezza
    3) tracciare la rotta

  8. lupoalfa ha detto:

    Eric sta diventando stucchevole per non dire rompiglione; qui non é la sede per propagandare liste elettorali di nessun genere mentre si può discutere liberamente. Non ci faccia pentire di essere tolleranti, ma siccome siamo però INTRANSIGENTI i suoi peana sul “voto utile” al comico non li accetteremo più da ora in avanti costringendci – se necessario – a bloccare il suo nominativo.

  9. Stelvio Dal Piaz ha detto:

    Gli schedaioli lasciamoli sfogare; rimandiamo la discussiione al dopo elezioni, dove, purtroppo constateremo che nel frattempo gli squali avranno divorato un altro pezzo di questo paese.

  10. Anonimo ha detto:

    Camerati,cerchiamo di SOPRAVVIVERE e a mantenere nel CUORE la FEDE nell’IDEA FASCISTA. Ce l’ ha chiesto Mussolini nel suo testamento spirituale. Tutto il resto sono pure scorie. Boia chi molla!!!

  11. Vincenzo ha detto:

    “CHIUNQUE E’ CAPACE DI NAVIGARE IN MARE DI BONACCIA,QUANDO I VENTI GONFIANO LE VELE,QUANDO NON CI SONO ONDE E CICLONI.IL BELLO,IL GRANDE,VORREMMO DIRE L’EROICO,E’ DI NAVIGARE QUANDO LA TEMPESTA IMPERVERSA”. Un filosofo tedesco disse :. Ciò deve significare essere pronti a tutto.
    EJA!

  12. Vincenzo ha detto:

    Un filosofo tedesco disse : . Ciò deve significare essere pronti a tutto!

  13. Anonimo ha detto:

    A Eric vorrei ricordare la frase di un manifesto dei SOCIALISTI NAZIONALI che compare su questo sito : NOI CE NE FREGHIAMO DELLA DESTRA/ESTREMA E DELLA PARTITOCRAZIA…… .
    Questo èil momento di prepararsi al gran botto di questa repubblica resistenziale(inteso come botto sociale, morale ed economico…..meglio precisare di questi tempi non si sa mai), l’Italia e non solo (penso tutto il sistema capitalista mondiale) sono prossimi al tracollo…..i Socialisti Nazionali, essendo la continuità ideale dell’ IDEA SUPREMA di cui Mussolini è stato il grande fondatore, debbono essere pronti a lavorare per risollevare la nostra ITALIA e per dare speranza, essere un FARO che illumini questa era così oscura.

  14. Mario Sichi ha detto:

    Cari camerati e caro Dal Piaz permettetemi di commentare con una mia vecchia poesia:
    Povera Italia, ai tuoi matrigna
    serva ai potenti di lontana sponda,
    popolo servo ad altri servi chino,
    servi che al dollaro leccano il sederino.
    Sinistra o destra nulla cambia,
    mamma è la stessa, stessa la banda,
    stesso il padrone,
    sol diversi li vede il popolo coglione.

  15. Egeo Francois ha detto:

    Votare non serve a nulla altrimenti i plutocrati che ci governano non lo consentirebbero.
    Dopo i ludi cartaceii sarà tutto uguale,questi maiali che ci governano dal 1945 fanno gli interessi delle potenze atlantiche ed della minoranza che le comanda.
    Minoranza che in nome di un evento storico da dimostrare impone a mezzo mondo il suo volere ed il suo potere economico.
    Che gli Dei Immortali di roma ci diano un nuovo Tito Flavio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...