CIALTRONI !

S_25_13Esistono in ogni parte i cosiddetti cialtroni (etimologia: individuo spregevole, volgare negli atti e nelle parole, buffone, briccone, manigoldo, mascalzone, pagliaccio) ma pare che in alcuni ambienti ne prolificano maggiormente. Che dire infatti della “querelle” in atto in una certa “fondazione”  e tra questa e chi ne é stato messo alla porta nonostante fosse stato uno di quei “dirigenti” che fece anch’egli del “fiuggismo” il suo verbo !? La compagnia di cabaret che é il “consiglio di amministrazione” della “fondazione” sta deliberando certamente al di fuori di ogni controllo e con una spocchia pari all’avidità di possesso (qualità molto apprezzata da certi loro “amici” !) di beni mobiliari ed immobiliari notevolissimi frutto non certo dei loro sacrifici ma di chi ha militato per una IDEA, ma che a “strillare” per l’abominio sia uno tra quelli che per primi meriterebbe un squadristica punizione é una di quelle cose che ci fa venire il sangue agli occhi. In ogni caso a preoccuparsi dovrebbero essere tutti questi cialtroni ! Arriverà certo il momento sacro del redde rationem. Non é una minaccia: é un giuramento !

Lupo Alfa

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Articoli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a CIALTRONI !

  1. Fernando Volpi ha detto:

    Fucilati alle spalle nella migliore delle ipotesi

  2. Luigi Maria Ventola ha detto:

    Non valgono nemmeno il costo di una pallottola……

  3. Paolo Giuseppe Giordani ha detto:

    Che dire…persone che solamente hanno sfruttato iconografia e un pensiero, voltando poi le spalle a chi credeva in ciò cui avrebbero
    dovuto rappresentare, per più di 30 denari….

  4. WERWOLF ha detto:

    SCIACALLI DELLA PEGGIOR SPECIE….

  5. Stelvio Dal Piaz ha detto:

    Il 9 agosto del 1995 venne pubblicato su “Il Giornale” un articolo di Solinas titolato ” A.N. colpita dal virus D.C.” sovrastato dall’occhiello ” ” una politica senza idee “. La dirigenza anale dell’epoca reagì con alti lai gridando allo scandalo solo perchè qualcuno aveva detto la verità. Adesso che “la politica senza idee” ha prodotto il fallimento politico di quell’aggregato di infami cialtroni senza patria, è più che logico che si stia assistendo alla rissa fra ladri nella spartizione del bottino, un bottino che non appartiene ad A.N. ma che è sangue, sudore e sacrificio di intere generazioni di missini, i quali adesso regoleranno i conti con questi LADRI. Il tribunale “missino” è pronto. Siete avvertiti, tutti, senza alcuna esclusione. Ci sono ancora in vita coloro che a suo tempo vestirono la divisa RSI dei plotoni d’esecuzione. Per voi non pallottole ma MERDA !

  6. Per questi solo secchiate di merda

  7. Paolo Pontarelli ha detto:

    Le deiezioni non bastano, questi cialtroni infami devono sentire sul collo e tutti i giorni il fiato di quelli che non hanno perdonato uno dei tradimenti più infami della storia perchè quei soldi, quelle proprietà sono il sacrificio ed il sangue di un popolo che donava affinchè l’ idea vivesse e non era certo quella di Alleanza Nazionale.
    Ogni volta che se ne presenti l’ occasione dobbiamo ricordare loro ciò che sono, quello che hanno fatto e che stanno facendo alla Causa ed alla nostra gente.
    Questa non sarà la madre di tutte le battaglie, ma deve essere senza tregua, ovunque e sempre e che ognuno faccia la sua parte.
    Per l’ onore d’ Italia !

  8. Maurizio Canosci ha detto:

    Cari Camerati e compagni di lotta, simpatizzanti e lettori del nostro spazio libero di cultura politica, sin dal momento dell’infame giorno dell’abiura come sapete ci siamo spesi tutti in prima persona rifiutando sdegnosamente di essere tra coloro che tra accendini accesi e lacrime di coccodrillo si mettevano a cantare il de profundis ad una intera Comunità umana che non aveva ceduto all’inganno golpista del 25 luglio, che aveva reagito in armi al tradimento dell’8 settembre combattendo per l’Onore d’Italia senza firmare alcun vergognoso “trattato di pace”, che aveva saputo opporsi nuovamente con il martirio del sangue e della persecuzione giudiziaria ad ogni tentativo di delegittimazione messa in atto dai “liberatori” ed i suoi servi negli anni successivi. E’ per questo motivo che ci permettiamo umilmente di voler rappresentare coerentemente ciò che altri – é la loro biografia a dimostrarlo – viceversa, hanno coscientemente e meschinamente gettato nel fango di ambizioni personali e illusioni private: ogni idealità e principio etico.
    E’ anche per queste ragioni che chiediamo a chi non può essere parte attiva militante almeno di poterci dare un sostegno contributivo volontaristico utile alla sopravvivenza della nostra bandiera di combattimento che giornalmente cerchiamo con pochi mezzi di continuare a far garrire al vento irridente e sfacciata contro il Nemico.
    Forza e Onore !

  9. Fabio ha detto:

    scusate se approfitto di questo post (di cui condivido tutto) per chiedervi un favore, se possibile. Volevo occupare quel che rimane di questa estate con qualche lettura e vorrei chiedere ai camerati qui presenti un consiglio su alcuni testi generici sulla storia della seconda guerra mondiale (o meglio sulle cause) e sugli ultimi giorni del Duce e della Repubblica Sociale.
    Ho da poco visto un documentario interessante su quello che accadde nei pressi di Dongo, sull’oro trafugato dai comunisti ecc. ecc., sull’omicidio Neri e i tanti omicidi che seguirono. Purtroppo la libreria Ritter (dove solitamente mi rifornisco) ora è chiusa quindi ne approfitto di questo spazio per chiedervi lumi a proposito sempre che riesca a trovare questi testi in una Mondadori o Feltrinelli.
    un accaldato saluto cameratesco
    Fabio

  10. Stelvio Dal Piaz ha detto:

    Caro Fabio, ti consiglio il libro di Giorgio Pisanò ” gli ultimi 5 minuti di Mussolini ” , molto interessante anche perchè è quello che si avvicina più di tutti alla verità sull’assassinio del Duce. Ti consiglio anche di cliccare ” La sconfitta nnecessaria ” il cui autore sono io e troverai le modalità per fartelo inviare velocemente ad un piccolo prezzo. Credo di esserti stato utile, un abbraccio e sempre in alto i cuori. Stelvio

  11. Fabio ha detto:

    Grazie Stelvio! Me li procurerò entrambi e sempre in Alto i Cuori!
    Fabio

  12. Longino ha detto:

    Quel giudeo di Fini …con la kippa’ in testa….di ritorno da Israele…… Schifo!!!!

  13. Lupo di Selva Usn ha detto:

    QUEL PATETICO “CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE” DEGLI EX-AN, HA SPARTITO O SPARTIRA’ LA RICCA TORTA; PENSATE, SI SIEDERANNO TRA SOGGETTI CHE SI SONO TRADITI E METAFORICAMENTE ACCOLTELLATI.
    GENTE NONOSTANTE TUTTO DA NON INVIDIARE: HANNO VENDUTO, SEMPRE DI PIU’, IL “TESTIMONE DELL’IDEA” AL NEMICO ATLANTICO, SIONISTA, CAPITALISTA.
    PURTROPPO, IN OMBRA, L’INTERA POLITICA ITALIANA HA ADERITO A QUEL MONDO RAPPRESENTATO DALLA KIPPAH. VENDUTI!

  14. Andrea ha detto:

    ciao scusate se mi intrometto per fare una domanda che non centra niente con l’articolo.Siccome ho visto il commento di Stelvio Dal Piaz volevo sapere se cè la sua email per contattarlo

  15. Stelvio Dal Piaz ha detto:

    Ciao Andrea la mia e-mail è: lanzichenecco29@gmail.com. Saluti Stelvio

  16. Andrea ha detto:

    grazie

  17. Andrea ha detto:

    ecco inviata

  18. Cursus Honorum ha detto:

    la storia parlerà per loro…perchè avranno la bocca piena di letame e non potranno parlare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...