NO ALLA DEMODITTATURA.

pezzipopoloITALIANO ! Ci rivolgiamo a te perche’ crediamo tu sia un UOMO LIBERO !

Libero  di riflettere sul fatto che  a distanza di  39 mesi dalla nomina del governo Monti e di 14 mesi da quello Letta, per la terza volta viene nominato in italia un Governo senza che tu abbia potuto scegliere. In altri Paesi questo si chiama “GOLPE”, in Italia, … la chiamano DEMOCRAZIA !

945 Parlamentari inchiodati nella sede parlamentare piu’ costosa del mondo, in una delle Nazioni piu’ Povere e indebitate dell’Occidente, garantiscono che dopo 63 Governi, dal Referendum del 1948, tu non possa  DECIDERE NULLA !

NON puoi decidere quando dire BASTA ad una casta di privilegiati che massacra te e la tua famiglia con un sistema fiscale tra i piu’ spietati del Pianeta.

NON  puoi decidere da chi essere governato.

NON puoi decidere se liberarti dale 113 Basi Militari Americane che ancora occupano il tuo Paese e sorvegliano la tua ribellione.

NON puoi decidere  se dire BASTA  al continuo afflusso di Immigrati che rendono la tua Nazione sempre piu’ povera e sempre meno sicura.

In compenso, ti chiedono di Votare quando a loro fa più comodo allo scopo di legittimare il saccheggio della tua sovranità  e quindi del tuo futuro.

Tra poco Ti chiederanno di Votare non solo la classe politica Italiana di sempre, ma ora, anche per quella della Europa dittatoriale dei Banchieri di Strasburgo, la stessa che ha distrutto la tua industria, la tua agricoltura, la tua moneta con la complicità di chi TU STESSO HAI VOTATO IN PASSATO.

ITALIANO, RIFIUTA DI ESSERE COMPLICE  di questa DEMODITTATURA ! 

Un MOVIMENTO DI RESISTENZA DI POPOLO tenta di riconquistare le TUE libertà fondamentali !

Fuori dal criminale teatro osceno dei PARTITI POLITICI,  uomini e donne come te, tra mille difficoltà, si ribellano ai Palazzi del Potere.

La stampa, la televisione, la rete, non ti informeranno mai su quello che realmente accade e quanto il movimento di protesta sia diffuso.

TU NON LASCIARCI SOLI A COMBATTERE ANCHE PER I TUOI DIRITTI !

RESISTI nelle scuole, sul posto di lavoro, per le strade, ovunque !

HAI UNA SOLA VITA …

NON SPRECARLA NELLA SCHIAVITU’  DI UN ABUSO DI CASTA!

ABBI IL CORAGGIO DELLA GIUSTA RIBELLIONE !

UNIONE PER IL SOCIALISMO NAZIONALE Rep. Conf.  KELLER

www.socialismonazionale.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Commenti. Contrassegna il permalink.

18 risposte a NO ALLA DEMODITTATURA.

  1. solitorompiscatole ha detto:

    Anche in un paese limitrofo si stanno facendo appelli simili…. con la piccola differenza che lì si invitano i cittadini a ribellarsi a tutto quanto giustamente evidenziato sopra tramite il semplice mezzo di…… votare FRONTE NAZIONALE!!!!!! Altro che astensione!!!! Chi diserta le urne è COMPLICE della dittatura euro-nato, questa è la verità!!!! Non ve la prendete con me, non è un attacco a voi, ma la vostra proposta di “astensione attiva” come la chiamate, fa semplicemente….scompisciare dal ridere!!!! A costo di attirarmi i vostri strali vi ripeto: se disertate le urne siete C O M P L I C I. E non rigirate la frittata.

  2. lupoalfa ha detto:

    e dove sarebbe in Italia questo “fronte nazionale”…..!
    ? a domanda semplice semplice risposta, grazie.

  3. solitorompiscatole ha detto:

    La risposta ce l’ha data Marine Le Pen stessa: Lega Nord. Io non avrò nessunissimo problema a votarla. Perchè al di là della facciata, essi rappresentano attualmente l’unica prospettiva IDENTITARIA , come dimostrato dal fatto che sono gli unici a battersi a Bruxelles e Strasburgo in difesa dei ns prodotti. Al contrario dei suoi dirigenti passati, mi fido di Salvini quando dice di voler abbattere l’edificio pluto-mondialista-usuraio dell’UE. Senza abbattere questo MOSTRO si va incontro all’invasione infinita di popolazioni del III mondo. Qui é in atto una SOSTITUZIONE ETNICA, evitare il destino multirazziale in difesa della STIRPE è l’obiettivo supremo, a cui si deve purtroppo sacrificare il raggiungimento delle altre istanze, che passano in secondo piano. Lo vogliamo capire che con decine di milioni di invasori musulmani prepotenti lo “Stato Nazionale del lavoro” ce lo possiamo scordare e si prospetta invece la SHARIA, come dichiarano di volerci imporre gli stessi invasori? La questione è semplice, non c’è molto da discettare.

  4. Alfredo Ibba ha detto:

    Solito rompiscatole, a parte che un alta percentuale di “allogeni” non sono musulmani ma c’è ne sono molti cristiani, buddisti, induisti e animisti. Ma cosa ci si può attendere dalla Lega Nord? E’ stata tanti anni al potere con quei coglioni di berlusconiani, democristiani e AN-ali e cosa cazzo hanno fatto? rubato, fatto raccomandazioni, appoggiato il capitalismo, gli sprechi, la globalizzazione, l’ Europa, hanno abbandonato le posizioni anti-sistema che avevano ai primordi. Ora che sono fuori dai giochi fanno un pò gli anti-sistema, che poi il loro sovranismo mi sembra più borghesismo da poteri forti provinciali-locali, come Giorgia Meloni. Sono solo truffatori urlanti.

  5. Stelvio Dal Piaz ha detto:

    Il solito rompiscatole – a questo punto – si qualifichi, altrimenti sarà proibito rispondergli perchè non abbiamo tempo da perdere. Non capisco perchè segue il nostro sito e fa lo spiritoso credendo di apparire intelligente . Segua pure la Lega Nord e collabori pure con i nordisti. Chi se ne frega !!!!!!!!!

  6. solitorompiscatole ha detto:

    Caspita, non avete tempo da perdere…. Siete impegnati in volantinaggi, comunicati stampa., contestazioni all’establishment, manifestazioni pubbliche, comizi, raccolta di firme, presentazione di liste elettorali, campagne di tesseramento…ed io che pensavo foste un “partito” di fascisti pantofolai….che abbaglio…. ed ho pure tentato di fare dei ragionamenti facendovi perdere altro tempo prezioso per la vostra attività….Aveva proprio ragione la Buonanima…tra il sublime ed il ridicolo non vi è che un passo purtroppo….

  7. Anonimo ha detto:

    Mi perdoni Solitorompiscatole…. ma non si riesce francamente a comprendere con un certo grado di accuratezza l’angolazione del suo intervento a meno che non si tratti della incontinenza grafica di un perdigiorno professionale. In questa ipotesi comprendera’ che un impegno nostro a ribattere , rappresenterebbe davvero una perdita di tempo che , ci perdoni, vorremmo evitare.

    Si abbia cura

  8. WERWOLF ha detto:

    Il solito rompiscatole non capisce..come funzionano le elezioni…gia spiegato che ha un grosso problema legislativo in cui defice e parecchio….che pensa che ognuno possa presentarsi alle elezioni come e quando vuole…..probabilmente non ha mai raccolto una firma in vita sua…ne tantomeno i certificati elettorali..ne tantomeno esserseli fatti vidimare…..questo è un problema dei ludi cartacei..che molti destronzi e sinistronzi non comprendono e che pensano che gli altri facciano il lavoro per loro…..DATEGLI IL FRONTE NAZIONALE FRANCESE…..COME IN TANTI PLAUDIVANO LO JOBBIK…..COME TANTI ANNI FA IL DESTRUMAIO PLAUDIVA L’NPD TEDESCO DI CUI NESSUNO PARLA PIU MA è SEMPRE IN VITA…AL DESTRONZO PIACE LA VITA COMODA!..E SI AGGREGA SEMPRE SUL CARRO DEL VINCITORE CHE NELLA MAGGIORPARTE DEI CASI NEANCHE CONOSCE PROGRAMMATICAMENTE!

  9. Rudolf05 ha detto:

    Gli utili idioti d’accatto sono sempre attivi, anche qui. il solito rompi ne è l’esempio lampante.
    Pseudo opposizione da operetta, in realtà utile al sistema. I ludi cartacei nella dottrina farsesca della democrazia rappresentativa, nata morta e seppellita da Cromwell, non sono inaccettabil solo perchè sono una solenne presa per il culo. E badate, non mi accingo ora a discutere la critica peraltro condivisibilissima sul modernismo illuminista il quale eleva a laica sacralità il discutibile principio che ciò che la maggioranza dispone è ‘legge’. I ludi sono da boicottare alacremente poichè rappresentano il carburante di un sistema immondo basato sull’occupazione e il ricatto. Un sistema IRRIFORMABILE. Un sistema che deve solo essere raso al suolo. Se non accetti il sistema degli occupanti devi rinnegarlo nei suoi elementi costitutivi e combatterlo ab initio, sempre.

  10. Cursus Honorum ha detto:

    da ora in poi, esiste la Bannatura per i Rompiscatole e non ci sarà più modo di interloquire.

    grazie.

  11. Alter ha detto:

    Le raganelle hanno già ampiamente sgovernato sia in Italia che in “padania”.
    Sono il trapassato (rubato) remoto.
    Essendo impossibile, totalmente impraticabile la riesumazione del cerchiello magico, dell’ampollina con l’acquetta santa ed i corni vichinghi, ora i tapini ci riprovano francobollandosi, come un mucchietto di zanzarine cocchiere, sull’elmo gallico di Marine.
    Marine, che (come loro) un po’ di sangue celtico nelle vene dovrebbe ancora avercelo…

    Salvini…il povero Salvini.
    Matteino stà a Bossi come Angelino stà a Berlusconi: vaporini acquei residui dopo l’evaporazione dei “Lider”.

    Ranocchietti verdi, quanti patetici ricordi.
    Come la scuola elementare mascherata coi simbolini del sole celtico, o le irripetibili offese gallicopadane urlate alla signora che a Venezia, dal balcone di casa sua, in piena cerimonia religiosa longobardica, osava esporre il Tricolore…

    Ricordi celtici, sembra passato un secolo…
    L’oracolo vivente dei gallinacei di Via Bellerio era un Druido di Sondrio, un certo Tremonti.
    Un Druido commercialista che, nel luglio 2011 andava ancora pateticamente ripetendo: “il nostvo sistema bancavio e’ in ottima fovma, favemo una semplice covvezione finanziavia di una decina di miliavdi, al massimo”.

    Il Druido di Sondrio non lo vaticino’, ma un paio di settimane dopo arrivo’ Il Finimondo.
    Nella caldissima estate del 2011, a meta’ consiglio europeo, il Druido fù costretto a ritornare precipitosamente a “Voma” per fare la manovra di emergenza.
    Manovra cui segui’ la Lettera all’Europa (“letteva all’euvopa” in tremontiano), ennesimo Atto di Resa Incondizionata dell’Italia.
    Atto di Resa Incondizionata controfirmata da “Papi”, il maniaco sessuale di Arcore, longobardo anche lui.

    Donnole verdi; razziatrici di polli.
    Ladre senza destrezza, visto il modo in cui si sono fatte pescare, con le zampette nella marmellata.
    Leghisti, parassiti del nord, unicamente capaci di gemellare Torino, Varese e Milano con Roma, sotto il comune segno della Rapina.

    Impossibile che gli Italiani, gli Uomini e le Donne che aspirano alla Libertà, si sporchino con la vecchia melma partitocratica leghista.
    Gli Italiani e le Italiane non regalano piu’ Il Voto alle iene della partitocrazia, le combattono, inesorabilmente.

    Come An, come Idv, come Pd, Fi, Lc ed Ncd, anche il leghismo è residuo umido non piu’ riciclabile.
    Tutta robaccia da discarica.

  12. lupoalfa ha detto:

    Lega Nord non è “Nazionale”, é …….pedemontana……! Ora cmq – come ben detto da C.H. – si procederà a bannatura !

  13. Fernando Volpi ha detto:

    Solitorompicoglioni……ma va a cacare ! Questo è il massimo della riflessione politologica che meriti.

  14. Davide ha detto:

    “Solito rompiscatole”, ma non credi che il voto non fa altro che legittimare l’EuroUsura?
    Come puoi votare il Nemico?
    E’ sempre e solo il Nemico a occupare quel Parlamento, luogo dove siedono deputati che Parlano e lasciano fare i FATTI all’Alta Finanza Internazionale. Non ti far ingannare dalle sigle e dalle tante facce e programmi, ricordati che il politicante bruco si trasforma in farfalla quando arriva il periodo elettorale, mostra mille colori sgargianti, svolazza qua e la, ma finito il carosello ridiventa bruco e mangia le foglie del grande Albero Statale o Europeo (in questo caso).
    Ti suggerisco infine di informarti seriamente sull’Astensionismo Attivo e sulla portata di questo tipo di Azione che se intrapresa a livello di massa romperebbe gli schemi prestabiliti.

  15. Compagnoincamicianera ha detto:

    Non lo bannate nella vita ci vogliono gli esempi, e lui è l’esempio di come non essere.

  16. Popolano ha detto:

    ho applaudito il monitor del mio pc dopo aver letto il commento di Alter.

  17. Gianni Arrigoni ha detto:

    Solitorompiscatole, NOI siamo il sublime e TU il ridicolo.

  18. wids72 ha detto:

    Democrazia:debito=speculazione:usura…questa è la proporzione che vige dal ’45 in poi e se ci aggiungiamo gli scherani da operetta accreditati dal burrattinaio incappucciato internazionalista anche di pseudo sovranismo consentono di parlare all’italiota medio, tanto c’è l’adam kadmon che fa scuola e fa spettacolo con il complottismo da prima serata!!!!!….chi vuol intendere intenda!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...