De Ludis Charti.

12294815_1828799640679829_2115702642816190206_nI giochi di carta sono finiti – o forse sono appena iniziati – ed é corretto da parte nostra esprimere il disgusto nel constatare che c’é ancora una massa di itaglioti disponibili a farsi prendere in giro in siffatta maniera dalla democrazia assembleare che é ormai – essa sì  – “biodegradata” – ché anche i perdenti state sicuri che non sono per niente abbacchiati soprattutto quando percepiranno gli emolumenti da parlamentare. In tutti i casi per Noi – che insieme ad oltre 13 milioni di Italiani – abbiamo evitato di farci prendere per le orecchie non cambia molto nella fermezza di credere che solo una elezione di una Assemblea Costituente senza conventio ad excludendum, con un sistema proporzionale puro, potrà veramente rifondare una Repubblica rinascente al posto di questa (prima/seconda ed ora pure terza) palude di mxxxa in cui ci troviamo grazie al golpe monarchico del 25 luglio 1943 e successivo tradimento dell’8 di settembre del medesimo tragico anno.

Va da sé che certamente gli organi plutocratici che di fatto governano la colonia Italya troveranno la quadra nonostante i bislacchi numeri parlamentari espressi dal “sovranissimo” popolo beota ma certamente ogni formula rimarrà illegittima almeno per i suddetti quasi 14 milioni di Italiani, compresi – anzi a partire – da Noi Socialisti Nazionali.

Constatato poi che il dilemma sul risorgente neofascismo non avrà più ragion d’essere – e di ciò ringraziamo di cuore postfascisti, sovranisti ed affini a cui consigliamo di mettersi in coda al carro popu-leghista – invitiamo tutti coloro che ritengono morto e sepolto il socialismo materialista e riformista a rendere azione l’unico pensiero socialista vincente che é quello identitario nazionale.

Di certo il movimento 5 stelle non lo rappresenta prefigurandosi esclusivamente come un contenitore di malpancisti tipico del malcostume di questo paese alla deriva e senza futuro.

Tutto ciò nella visione rivoluzionaria di procedere per la creazione dello Stato Nazionale del Lavoro e non certo per divenire una qualche sigla da supermercato della politica politicante.

L’Ufficio di Presidenza USN – RSI

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attività, Attualità Politica, Commenti, Comunicati, Difesa Nazionale e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a De Ludis Charti.

  1. PieroValleregia ha detto:

    salve
    un tempo le paludi si bonificavano, adesso, “grazie” all’animalismo, proliferano … UE/NATO/ONu, ecettera, sono paludi …
    un saluti
    Piero e famiglia

  2. Alter ha detto:

    Uno tra i tanti; il più “Rappresentativo”.
    Boldrini: Politicante mediocre, Testa di Legno del regime della RdB, Oligarca partitocratico Trombato, ma Ripescato.

    Accade quando i “Regolamenti Elettorali” sono truccati.
    E la Repubblica delle Banane è Maestra di Truffe Elettorali; dal 2 giugno 1946.

    Il Gregge Elettorale, ancora una volta – per l’ennesima volta – si è prestato a reggere La Truffa Elettorale.
    Esistesse una Magistratura Indipendente; andrebbe denunciato per questo.

  3. Giovanni Garotti ha detto:

    I cinque stelle, voluti dall’ ebreo sassoon, attraverso l’ ebreo casaleggio, con il comico ebreo grillo, altro non sono che una alternativa giudea del furto, per il resto, sempre e solo “essi”, al traino del debito pubblico, per rubare quanto e più possibile…

  4. Alter ha detto:

    Con l’Insediamento (anzi Impoltronamento) del “Nuovo Parlamento” della solita, decrepita Repubblica delle Banane; il Popolo Italiano dell’Astensione Elettorale Democratica Nazionale, potrà ammirare il sempre emozionante spettacolo acrobatico del:
    “Salto di Coalizione”.

    Decine di Parassiti Acrobati del Circo Barnum di Centrodestrasinistrasoprasotto, salteranno simultaneamente da un partito all’altro.
    Da una Poltrona all’altra dell’Emiciclo.

    Uno Spettacolo circense mozzafiato.

  5. PieroValleregia ha detto:

    mi riallaccio ad Alter

  6. Alter ha detto:

    Due Semivittorie, fanno una Vittoria?

    Visto che Salvini e Di Majo hanno entrambi semivinto le Elezioni Farsa, ora è corretto che semigovernino assieme.

    La Repubblica Romana affidava la sua Sorte a due Consoli.
    La Repubblica delle Banane potrebbe scimmiottare quella Romana.

    Salvini e Di Majo: i due Consoli della Repubblica delle Banane.
    Pompeo e Pompino.

  7. Alter ha detto:

    Ringrazio PieroValleregia.
    E’ sempre divertente ascoltare l’Inno della Repubblica delle Banane.

    Sono Giorni esaltanti.
    L’Orrida Repubblica delle Banane – quella nata per parto anale dalla Truffa referendaria del 2 giugno 1946 – si autodecompone a vista d’occhio.

    E non occorre fare Nulla, se non osservare Il Crollo del tutto.
    Comodamente seduti al tavolino di un bar.

  8. Alter ha detto:

    “‘Politica vuol dire realizzare’ diceva Alcide De Gasperi, ed è a questo che tutte le forze politiche sono state chiamate dai cittadini con il voto del 4 marzo. Più precisamente a realizzare quello che anche nella dottrina sociale della Chiesa viene chiamato ‘bene comune’.
    (Luigi Di Maio)

    De Gasperi, la Cei, Dottrina della Chiesa:
    Questi i “nuovi orizzonti” di Luigi Di Maio?
    Orizzonti DC.

    Il Movimento, al Gattopardo di letteraria memoria, je fa un Baffo.
    Baffo di Gattopardo, appunto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.