Scandali al sole ?

statonazionale del lavoroScriviamo senza sapere ancora esattamente se e quale governo si formerà (anche se le indicazioni sembrano muoversi verso la direzione giallo/rosso pallido/neodemocristiano) ma non é questo il punto ché per fare lotta di opposizione extraparlamentare ne avremo tempo e modo.

Quello che ci scandalizza veramente é vedere scandalizzati miriadi di politicanti, pennivendoli, opinionionisti e una parte di persone (cioé quelle di “centrodestra” di quel 50% del recente corpo elettorale palesatosi nelle ultime elezioni regionali ed europee) che continuiamo a ritenere ancora italiani ma che evidentemente diventano italioti ogni giorno in piu’ che passa.

Si scandalizzano i poveretti che si possa formare una maggioranza parlamentare in grado di reggere un governo dove non ci sarà piu’ quel capitano (ma dalle ultime mosse direi decisamente che é apparso piu’ un inesperto mozzo) ed i suoi sodali ed al posto suo proseguirà invece la bella vita ministeriale il pulcinella pentastellato ed i suoi compagnucci insieme a compagni piu’ rodati; ma si sono dimenticati forse che questa repubblichetta nata dal tradimento, inventatasi con il supporto di una invasione armata (quella americana e non quella tedesca !!!) e marchiatasi con l’infamia assassina dei sicari partigiani di tutte le risme (E NON SOLO ROSSI !) é basata su quella democrazia parlamentare che consente – ed anzi valorizza come qualità strategiche .- questi giochini di palazzo !?!?

D’altro canto infatti lo stesso leghista aveva operato grazie al parlamentarismo per riuscire ad entrare nella stanza dei bottoni offrendo il blocco dei voti dei suoi gruppi a camera e senato per consentire ai seguaci grillini di avere un capo del governo, un vicepresidente del consiglio ed importantissimi dicasteri ministeriali tra cui difesa, programmazione economica, esteri, lavori pubblici e forse ne dimentico qualcuno.

Insomma coalizione raffazzonata prima, coalizione raffazzonata che verrà ora e tutto senza alcun “golpe” o corbellerie simili; semplicemente seguendo la prassi che la costituzione “antifascista” (cioé espressa da una assemblea costituente sorta con il vulnus democratico della mancata partecipazione di rappresentanti fascisti in quanto messi FUORILEGGE, MASSACRATI, EPURATI) e quindi già in partenza con una conventio ad excludendum di una parte di italiani, prescrive e detta.

E’ anche per ciò che non c’é da scandalizzarsi se i vincitori del secondo conflitto mondiale (americani, francesi e cani scodinzolanti al seguito) se ne fregano di chi governa in Italia perché a loro va bene tutto in quanto mai niente potrà mettere in pericolo i punti secretati del trattato di pace firmato tra loro (la monarchia) e il CLN.

Dunque il problema non é scandalizzarsi ma iniziare a comprendere che la via maestra é anzitutto quella di chiamare alle urne il Popolo italiano perché proporzionalmente indichi una NUOVA ASSEMBLEA COSTITUENTE, alla quale sia permesso candidarsi qualsiasi orientamento politico senza veti ed ostracismi perché dovranno essere solo gli elettori a decretare eventuali opzioni escludenti.

Noi una proposta progettuale, politica, costituzionale e statuale, ideale l’abbiamo; é messa nero su bianco ed é sempre leggibile in ogni istante nei nostri spazi ufficiali sulla rete digitale, ed é a disposizione di chiunque.

Non avendo noi presunzioni e secondi fini se non la volontà, da soldati politici, di voler servire fino in fondo la nostra Comunità Nazionale nella dottrina e nella fede in cui ci riconosciamo, siamo sempre pronti a marciare con chi percorre la medesima linea retta per raggiungere un solo orizzonte socialistanazionale in un compiuto STATO NAZIONALE DEL LAVORO.

Il Presidente USN-RSI

M.C.

Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Attività, Attualità Politica, Commenti, Comunicati, Difesa Nazionale, Eventi, Geopolitica, Il Centro Studi e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Scandali al sole ?

  1. Giovanni Garotti ha detto:

    500mila persone, per cambiare l’ Italia.

  2. Alter ha detto:

    Giorgina M:
    L’ex “Ministra della Gioventù” del pestilenziale “Governo Berlusconi” (la concrezione partitocratica camorristico-atlantistico-liberista che nel 2011 provocò l’ennesimo 8 SETTEMBRE d’Italia), oggi chiede ai “paesani” itagliotici pari suoi, di “scendere in piazza” contro il governo giallorosso.

    MAI cadere nelle demagogiche trappole degli “Atlantisti” alla Giorgina M; i più viscidi tra i viscidi Lacchè dell’Invasore Straniero.

  3. Maurizio Canosci ha detto:

    ed infatti i destronzi li lasciamo – come i sinistrati – cuocere nei loro brodi che hanno però un unico sapore; noi cerchiamo Uomini Liberi, Sociali, Nazionali per un percorso assolutamente ALTERNATIVO.

  4. Domenico Capotorto ha detto:

    Scusi Alter mi puoi illuminare la Meloni del 2011? il misfatto.

  5. Alter ha detto:

    A proposito di scandali al Sole…
    Mr. Thunbergh e la di lui cara figliola Greta, sono giunti al termine dell’attraversata atlantica sulla “Superecologica” barca di Casiraghi.

    Sarà; ma pare proprio che lo smaltimento degli scafi in vetroresina, carbonio e kevlar sia tutt’altro che “ecologico”…

  6. stelvio dal piaz ha detto:

    quello che succede in questi giorni di scandalosamente indecente ha una data di nascita: 3 settembre 1943. ricordare per capire ! stelvio

  7. Alter ha detto:

    “Unconditional Surrender”.
    Un mio Caro, ogni tanto ripeteva questa frase.

    La ripeteva con il medesimo tono di disprezzo con cui, decine di volte, se l’era sentita sputare addosso dagli inglesi, in quei tragici giorni.
    Giorni in tutto cadeva definitivamente addosso ad un giovane ufficiale italiano – prigioniero degli inglesi in India – seppellendo le sue speranze, il suo orgoglio, i suoi ideali.

    “Unconditional surrender”.
    3, 8, 29 settembre 1943; è in quel tragico mese, che i locali vassalli “catto-com” (ed i boss mafiosi rientrati in Sicilia al seguito delle armate di Patton) ricevono l’incarico di gestire “Ilpaese” da parte dello Straniero Vincitore.

    E quel che accade ancor oggi (con l’ennesima Farsa governativa inscenata dalle “Istituzioni” della decrepita Repubblichetta delle Banane, perennemente sottoposta all’implacabile vaglio dei Poteri Stranieri) testimonia quanto siano efficienti ed operativi i Meccanismi imposti nelle clausole della “Unconditional Surrender”.

    To Badogliate: napolitano, mattarella, conte, salvini, dimaio, grillo, renzi, berlusconi, meloni, boldrini, casellati, fico etc. etc. etc.
    Tutti figli di Badoglio.

  8. Nukrinum ha detto:

    Non possiamo aspettare in eterno.

  9. Alter ha detto:

    I “governi” della Repubblichetta delle Banane (anche quello precedente) annoverano il “Ministro per il Sud”.

    Ministro per il Sud, Provenzano.
    Un cognome che evoca “Rispetto”.

  10. stelvio dal piaz ha detto:

    povero ministro, con quel cognome sarebbe stato più utile al ministero degli interni!!!!!

  11. Alter ha detto:

    Quote rosa.
    Questo è il “Governo” (della tramontante repubblichetta bananara) con la percentuale “rosa” più alta mai verificatasi.
    Il “Governo” il cui vertice è occupato da ben tre “Donne”: Angela, Christine ed Ursula.
    Giuseppi (il primo degli ominidi, pardon uomini della lista) è il loro Maggiordomo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.