Viva l’Eresia !

mazziniOggi è il 20 settembre, anniversario storico della “breccia di Porta Pia” con l’ingresso in Roma dei bersaglieri italiani con lo scopo di riaffermare il diritto della nazione ITALIA ad avere il possesso della città che la Storia millenaria indicava come la naturale capitale dello Stato unitario. La giornata è passata senza che la ricorrenza abbia avuto alcuna manifestazione, senza che ci sia stato alcun segnale di vita. Lo sradicamento della memoria storica ha fatto del popolo italiano una piatta aggregazione di figli di nessuno. La “repubblichetta” nata dalla sconfitta è impegnata in questi giorni nel teatrino ignobile di uno scontro manicheo fra le “forze del bene” e le “forze del male” comunque tutte manovrate dalle consorterie dominanti che agiscono attraverso le relative salmerie.

Io, che sono fuori dal gregge, io che ho fra i miei antenati il nonno materno (che purtroppo non ho conosciuto !) che il 20 settembre esponeva un grande quadro di Giordano Bruno, che, in vita non dimenticava mai di ricordare in famiglia l’epopea della Repubblica Romana guidata dal Triumvirato formato da Giuseppe Mazzini, Aurelio Saffi, Carlo Armellini,  Repubblica difesa da Giuseppe Garibaldi, io che ho speso la mia esistenza a tirare sassi in piccionaia, non posso non lasciare un messaggio per le generazioni a venire nella speranza di una rivolta contro l’inaccettabile vuoto di memoria, contro l’imbroglio storico e la menzogna elevata a sistema di potere.

Quella Repubblica Romana finita il 4 luglio 1849 per l’intervento militare della Francia di Luigi Napoleone Bonaparte chiamato in soccorso da Pio IX, quella Repubblica in difesa della quale si immolò il giovane poeta patriota Goffredo Mameli, autore del “CANTO DEGLI ITALIANI”, cioè l’Inno nazionale adottato da questa repubblica senza memoria e senza dignità.

Questo modesto ma sentito appassionato ricordo nella speranza di recupero della nostra identità e dignità di NAZIONE.

 Stelvio Dal Piaz

Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Commenti, Difesa Nazionale, Il Centro Studi, Storia e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

27 risposte a Viva l’Eresia !

  1. stelvio dal piaz ha detto:

    ovviamente la mia osservazione si riferiva a manifestazioni di carattere ufficiale di parte istituzionale

  2. Alter ha detto:

    Voi Stelvio, sempre puntuale.
    La Monarchia teocratica assolutistica vaticana E’ il Primo Nemico; E’ il più antico Nemico della Nazione Italia.

    Lo Stato del Vaticano E’ il millenario Parassita del Popolo Italico.
    L’ITALIA; la Nazione Italia finalmente INDIPENDENTE e LIBERA dalle quotidiane ingerenze dello Stato straniero del Vaticano, rimane il primo, fondamentale Traguardo geo-politico da raggiungere.

    E NOI Patrioti della antichissima Stirpe Italica, dobbiamo dedicare una significativa parte della Inesorabile Lotta Identitaria Mondiale (iniziata un secolo fa), contro il millenario Parassita di antico rito giudaico che, da SEMPRE, divora le risorse spirituali e materiali dell’Italia e del Popolo Italiano, piegandole al proprio INTERESSE.

    Se non si consegue la totale Indipendenza Nazionale dalle grinfie dello Stato straniero del Vaticano, (con tutti i lacchè kattokom vecchi e nuovi incistati a tutti i livelli di governo e sub governo della repubblichetta delle banane antifasciste) NON è immaginabile alcuna Indipendenza Nazionale da tutte le altre Schiavitu’ aliene che, dal 1945, opprimono la Nazione Italia ed il Popolo Italiano.

  3. Guelfonero ha detto:

    Mazzini e grembiulini…….

  4. stelvio dal piaz ha detto:

    prego prendere nota che GIUSEPPE MAZZINI non ha mai aderito alla massoneria. La carboneria, organizzata a cellule non comunicanti è stata una organizzazione patriottica indipendente dalle logge di qualsiasi tendenza. questa la VERITA’ accertata. stelvio

  5. GuelfoNero ha detto:

    E la “corrispondenza” con Pike”?

  6. stelvio dal piaz ha detto:

    a Guelfo nero da parte di Ghibellino da sempre: la lettera è notoriamente un falso !

  7. GuelfoNero ha detto:

    E perche’ non è notoriamente falso il Piano Kalergy o i Protocolli degli anziani savi di Sion?

  8. GuelfoNero ha detto:

    Cesare Goldmann…., Giuseppe Toeplitz…..

  9. GuelfoNero ha detto:

    Cesare Goldmann…. Giuseppe Toeplitz….

  10. GuelfoNero ha detto:

    Si doveva creare “ l’uomo nuovo”….

  11. stelvio dal piaz ha detto:

    caro guelfo nero, il piano kalergy è in piena attuazione ! io comunque ho un nome e un cognome te solo una maschera come mastro titta ! come sempre, io in divisa e te dietro la siepe.

  12. GuelfoNero ha detto:

    Il Capitano Giacomo Segre (🕍) ordina il fuoco sullo Stato Pontificio.🤔

  13. stelvio dal piaz ha detto:

    lo stato pontificio era uno stato straniero occupante territorio italiano e in guerra si spara per scacciare l’invasore. per quanto riguarda i la invito a leggere il mio libro .

  14. stelvio dal piaz ha detto:

    per quanto riguarda i protocolli la invito a leggere il mio libretto LA SCONFITTA NECESSARIA frutto di un lungo meticoloso lavoro di ricerca come indicato in bibliografia

  15. Alter ha detto:

    Lo Stato straniero del Vaticano, il primo Parassita – il secolare Nemico dell’Italia Unita e Sovrana – è ancora in piedi.
    Ma quando sottoposto a pressione come nel ’49, il Gran Parassita fugge a gambe levate a rifugiarsi tra le gambe dei suoi Protettori stranieri.

    La Lotta continua, nel Nome degli Eroi del Gianicolo.

  16. GuelfoNero ha detto:

    Grazie a Dio il Duce è morto CATTOLICO e riposa in un Cimitero Cattolico. Punto e fine della questione. Era.

  17. stelvio dal piaz ha detto:

    ma questo che c’entra! caro guelfo nero, tu scambi la fede mistica di un credente con il potere temporale il che dimostra che non sei un cattolico credente ma un BEGHINO rItualistico. Mussolini nel momento della fine lo hanno voluto morto tutti, compreso il vaticano . Io questo non lo dimentico!

  18. Eretico ha detto:

    Caro Guelfo Nero,
    l’eventuale fede che l’Uomo può avere o meno nella religione in generale e nel Cristianesimo o Cattolicesimo in particolare, non deve ostacolare mai l’identificazione del Nemico.

    Lo stato pontificio (chiamato anche Vaticano SPA) è una multinazionale in mano a pochi giganti capitalisti che usa la religione come pretesto per mantenersi in vita e per controllare psicologicamente le masse dei fedeli e politicamente l’intera Italia.

    Per quanto riguarda Giuseppe Mazzini fu sicuramente un grande filoso, patriota e socialista italiano.

    Qualora avesse aderito, oltre che alla Carboneria, anche a qualsiasi società di carattere iniziatico/esoterico/massonico la sua grande opera non sarebbe intaccata minimamente.

    Ce ne fossero oggi di Uomini come lui e come molti altri… pronti a dedicare la Vita per eseguire il proprio Dovere verso l’Umanità, che si traduce per sintesi in dovere verso il più prossimo, quindi
    verso la Patria/Popolo e verso la Famiglia.

    Impariamo dal Passato, concentriamoci sul Presente e costruiamo il Futuro che appartiene solo a Noi, altrimenti faremo il gioco del potere mondialista/capitalista che ci fa litigare sul Passato, non
    ci fa vivere il Presente e ci deruba del Futuro.

  19. Alter ha detto:

    Avignone, 1309-1377:
    La Grande Fuga da Roma della Tirannide Vaticana; un settantennio di Libertà della Penisola Italica dall’oppressione papista.

    E poi una seconda Fuga dell’orrido monarca assolutista vaticano, nel glorioso, indimenticabile 1849.

    E’ tempo di ideare, progettare, vaticinare, promuovere, favorire, ed infine celebrare la prossima Fuga papista.

  20. Alter ha detto:

    Italia Libera.
    Italia Indipendente.
    Italia Sovrana.
    Italia Nazione.

    Italia devatikanizzata.

  21. BriganteNero ha detto:

    Ditelo agli abitanti del Sud Italia. Cosa hanno combinato questi delinquenti!!!!! Quanto bene si stava con la Monarchia Cattolica dei Borbone. Viva il brigantaggio. Viva Francesco II. Viva Maria Sofia. Viva il Re.

  22. BriganteNero ha detto:

    Il negriero e massone Garibaldi…. Perfavore. Ora con il Bergoglio di turno la sede è occupata dal 1958. Il conciliabolo vaticanosecondo ha voluto fare suo il luciferino Piano Kalergy. Solo con la restaurazione della Regalita’ Sociale di Cristo l’Uomo può abbattere il sistema luciferino imposto dalle varie Logge. Viva Cristo Re.

  23. stelvio dal piaz ha detto:

    VIVA l’Italia, viva la REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA !

  24. BriganteNero ha detto:

    20 settembre 1870. Perfetta operazione giudaica al comando del Capitano Segre. Il quale riempi’ lo Stato Pontificio di bibbie protestanti e testi talmudici. Questa è stata la nefasta breccia di Porta Pia. C’e poco da festeggiare. Il Risorgimento è stato un movimento giudaico-massonico inserito all’interno del peggiore Nuovo Ordine Mondiale sionista. Viva Cristo Re. Viva Francesco II. Viva l’ultima eroina di Gaeta la regina Maria Sofia. Viva lo stupendo Regno delle Due Sicilia. E abbasso l’ignoranza.

  25. Alter ha detto:

    E’ sempre un gran piacere rivedere l’antica foto della Sacra Breccia.
    E si poteva fare molto di più per vendicare i Patrioti di Roma del ’49 e quelli di Perugia del ’50. Tutti assassinati dalla solita iimmutabile, sanguinaria soldataglia straniera agli ordini di Criminal Mastai.
    Criminal Mastai; che sempre ebbe dalla sua parte solamente lo Straniero.
    Criminal Mastai; che andava impiccato.

  26. BriganteNero ha detto:

    Asse Roma – Berlino -Tel Aviv. E c’e poco da ridere…

  27. Alter ha detto:

    “Radici” ebraiko-kristiane.

    Spire ebraiko-kristiane.
    Tentacoli soffocanti la Nazione Italia.
    Le menti dei “kredenti” ne sono completamente intasate.

    Nessuna Libertà è possibile per la Nazione Italia finché i tentacoli della superstizione della polvere Sinai non verranno amputati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.