La parola FINE non è stata ancora scritta.

businessGLI AVVOLTOI (nomi e cognomi sono noti così come sono le loro quinte colonne infami) CHE PENSANO CON GLI ACCORDI DI MALTA DI PROSEGUIRE LA LORO FOLLE AZIONE DI INVASIONE DELL’ITALIA (e dell’EVROPA) PER ARRICCHIRSI DI SEMPRE MAGGIORI LERCI PROFITTI NON CREDANO CHE NON TROVERANNO NEGLI UOMINI LIBERI D’ITALIA (e d’EVROPA) UNA RESISTENZA CHE NEANCHE RIESCONO AD OGGI IMMAGINARE.

 

Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Attualità Politica, Commenti, Comunicati, Il Centro Studi e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a La parola FINE non è stata ancora scritta.

  1. Merlo ha detto:

    Basta con questa feccia! Basta con la persecuzione classista degli italiani. Gli italiani sono diventati scimmie nei cartoni animati per bambini creati da ebrei e con nomi di ebrei. Gli stranieri sono diventati dottori e dottoresse,avvocati e avvocatesse insieme ai corrispettivi “nazionali classisti” nei telefilm di matrice anglosassone. Massa balorda di evasori fiscali e di latrocinio massonico delinquenziale.

  2. Merlo ha detto:

    Una massa balorda il cui solo scopo è quello di evadere le tasse, usare lo Stato per i propri servigi,per garantirsi i privilegi. Una classe media di balordi,servitori della partitocrazia,spazzatura peggiore di quella che si trova nelle discariche. Rifiuti industriali. Borghesi prepotenti.

  3. Merlo ha detto:

    Ho appena letto nei giorni trascorsi,dopo aver letto alcuni articoli sui siti americani,articoli in cui si difendeva la classe media,che è sempre intoccabile,per certi americani,e dove si difendono sempre e soltanto le libertà di questa(la classe media),che per studiare presso una università cristiana privata,occorrono,soltanto per l’iscrizione,escluse tutte le altre spese,più di 40.000 dollari all’anno. In un altra università, quella di cosiddetti avventisti,ne hanno molte,infatti,in tutto il mondo,occorrerebbero 15.000 dollari per semestre. Ridete pure,insieme agli immigrati,sui vostri siti web!Una benedizione bergogliana vi accompagnerà. C’è una destra da cui tenersi lontani,che è l’origine di gran parte dei problemi sociali che affliggono l’Italia in particolare e sempre più i paesi europei ed occidentali.

  4. stelvio dal piaz ha detto:

    una semplice osservazione: per recarmi in Tunisia devo essere in possesso del passaporto e devo dimostrare che sono in possesso di moneta per potermi mantenere fino al giorno della partenza. questi arrivano senza documenti e se li dobbiamo respingere e rimpatriare dobbiamo pagargli le spse di rientro. a costo di apparire razzista io li rimetterei nelle barchette con le quale sono venuti obbligandoli a ripartirecon lo stesso mezzo.

  5. Alter ha detto:

    Presso le famiglie borghesoidi itagliotiche, fa molto “international” mandare le proprie figlie a fare la cameriera (pardon ragazzallapari) in USA.
    Un anno ad imparare bene la lingua, mentre si accudiscono i mocciosi della famigliola Wasp di turno.

    Nemmeno a parlarne ad ingegnarsi a trovare un lavoro differente negli Usa.
    Arrivi come cameriera, e te ne riparti appena finito il periodo di permesso.

    E “bellaciao” torna nella penisola dei cachi antifà; a riprendere la via dei master pagati da mamma e papà,
    Finchè ce la si fa.

    E poi un sereno futuro da Rider poliglotta; che pedalare mantiene giovani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.