Alto Adige e…BASTA !

usn-bolzano-3“Non si potrà piu’ definire Alto Adige ma solo Sud Tirolo l’Italia delle provincie di Merano e Bolzano”……….alla faccia di chi perse la vita per quel lembo di Nazione. Certe “teste dure” avrebbero bisogno di una sana e robusta lezione di italiano come avvenne negli anni cinquanta del secolo scorso……..e certi vermi italioti incapaci di reagire a livello governativo potrebbero anche andare a farsi fottere. Non si può continuare a cedere ai ricatti delle minoranze che devono solo rispetto se vogliono ricevere rispetto.

Ufficio Politico USN.

Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Attualità Politica, Commenti, Comunicati, Difesa Nazionale, Il Centro Studi, Storia e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Alto Adige e…BASTA !

  1. stelvio dal piaz ha detto:

    ricordo ancora quando nell’estato del 1951 il MSI organizzò un campeggio al passo di Lavazè sotto il massiccio del Latemar. La competenza territoriale era sotto l’amministrazione del comune di Cavalese. Io insieme a pochi altri arrivammo per primi per l’approntamento del campo, montaggio delle tende e attrezzature di fureria. A cavalese sia il maresciallo dei carabinieri vestivano in borghese per non apparire come provocatori nei confronti dei terroristi austriacanti. Questa la situazione ma a questa situazione eravamo preparati perchè il MSI aveva predisposto questo campeggio affinchè NOI giovani riportassimo, con le buone e con le cattive sotto controllo italiano la zone, tra l’altro territorio di scontri durante la 1a Guerra mondiale. Io stetti sul posto oltre 50 giorni perchè insieme al primo gruppo feci parte dellsmobilitazione del campo. Quando partimmo la zona era stata i carabinieri vestivano in divisa e il tricolore onorava tutti luoghi devo erano ricordati i soldati italiani. Oggi, siamo ripiombati nella dimenticanza, avendo perduto identità e dignità di NAZIONE. Solo a ricordo della presenza in quel periodo della gioventù missina in quei luoghi sacri per la Patria italiana faccio presente che fummo affiancati da una numerosa pattuglia spagnola di giovani falangisti in divisa che condivisero con noi la vita del campo.

  2. Anonimo ha detto:

    ALTO ADIGE!! Me ne frego del sud tirolo

  3. Anonimo ha detto:

    ALTO ADIGE!! Me ne frego del sud tirolo e dei tiro lesi!

  4. PieroValleregia ha detto:

    … ALTO ADIGE… punto !
    saluti
    Piero e famiglia

  5. BriganteNero ha detto:

    Consiglio una visione del video relativo alla Conferenza tenuta dal Molto Reverendo don Ricossa a proposito della nascita dei Fasci Italiani di Combattimento(centenario) sul sito : sodalitium.biz. Buona visione. Eja

  6. Alter ha detto:

    La Geopolitica è scienza inesorabile.
    Nel caso geopolitico di specie, Tutto quel che verdeggia nel versante sud delle Alpi, E’ ITALIA.
    Ma la Geopolitica ha bisogno di Patrioti e di Statisti; non di maleodoranti parassiti partitocratici.

    La SVP ha sempre tenuto per il collo tutti i governicchi della repubbliketta delle banane.
    Repubblikina ntifascista, e quindi Anti Italiana.

    Anche questo abortivo governicchio conte 2 (esattamente come tutti i precenti) non fa eccezione.
    E la SVP approfitta della debolezza congenita del sistema partitokratiko bananaro, per spostare la linea delle sue convenienze, sempre in avanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.