IV Novembre: la Patria prima di tutto

cartolina

Immagine | Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Attività, Commenti, Comunicati, Difesa Nazionale, Eventi, Storia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a IV Novembre: la Patria prima di tutto

  1. Alter ha detto:

    mummiarella; che grande verve comica (e siamo solamente a lunedì).
    Un “discorso” per il 4 novembre, da INCORNICIARE:

    “Nelle aree più martoriate del nostro pianeta, i nostri militari assicurano il sostegno dell’Italia alla salvaguardia dei diritti umani e per prevenire e contrastare il terrorismo…in un mondo attraversato da molteplici tensioni e scosso da diffusa conflittualità, lo Stato italiano oggi schiera oltre 6000 persone in 22 Paesi, a salvaguardia dei più deboli ed oppressi”.

    Ma quale Totò; il Principe della risata è mummiarella..

  2. stelvio dal piaz ha detto:

    ormai solo discorsi pacifinti e politicamente omologati alle comari di cortile. guai a ricordare il sacrificio di morti e feriti sacrificati per il completamento dell’UNITA’ d’ITALIA. adesso i nostri militari sparsi per il mondo per fare gli interessi del capitalismo internazionale usuraio e speculatore delle risorse del pianeta terra. VERGOGNA !

  3. Alter ha detto:

    Arditi, Alpini, Aviatori, Artiglieri, Bersaglieri, Cavalieri, Granatieri, Marinai e Crocerossine..
    101 volte GRAZIE RAGAZZI.

    E 101 volte grazie caro Nonno Carlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.