Sardine….e Tonni

Nota é la nostra avversione politica a tutto quello che viene chiamato “destra” che é diventata una macedonia indigesta di luoghi comuni, di sionisti d’accatto e di bottegai incazzati e che é piu’ attenta ad amoreggiare con gli interessi atlantici piuttosto che creare i presupposti di una grande Evropa Nazione, ma non si può non inorridire davanti ad una sinistra completamente fuori binario quale é quella rappresentativa di interessi transnazionali, di genere e di elites che con il proletariato ed il Popolo non c’azzeccano proprio nulla e che é stata capace di partorire l’ennesima carnevalata denominatasi “sardine”, dove l’unico punto programmatico certo é “l’antifascismo” (e quindi, secondo logica distorta, l’antirazzismo) e la sigla movimentista “bella ciao”.

Ora conosciamo già i possibili sviluppi che potrebbero portare ad una radicalizzazione dello scontro ma di tutto questo ovviamente a Noi nulla importa perché questa volta siamo sulla riva del fiume  indifferenti alle sorti degli uni (SARDINE) e degli altri (TONNI) ma ci suona assai disgustoso oltre che fallace che l’uno e l’altro si lancino reciproche accuse di “squadrismo”, “fascismo”, perdurando  così – comunemente  – l’assioma di “male” verso un unico immaginario nemico……..

Non vorremmo che tutto ciò in realtà sia una strategia propagandistica del burattinaio (leggi demoplutocrazia) che nel centenario prossimo venturo dell’avvento al governo italiano dell’unica realtà politica capace di coniugare Identità, Socialità, Comunità, Razza, Sicurezza, Unità di Popolo, abbia bisogno di demonizzarlo oltre ogni limite per evitare che gli Italiani aprano definitivamente gli occhi da decenni di falsità e menzogne: e questo non converrebbe a nessuno degli attuali lacché italioti della sinistra e della destra senza distinzione, eternamente succubi dei “liberatori” atlantici, e degli usurai apolidi.

M.C.

Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Attualità Politica, Commenti, Comunicati e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sardine….e Tonni

  1. marco bruzzone ha detto:

    Perfettamente d’accordo!

  2. Alter ha detto:

    Poffarbacco, chi poteva mai immaginarlo…

    Il giovane “leader” sardinista, lavora in RIE.
    Ricerche industriali Energetiche.
    Santori Mattia: “Sostenibilità e Comunicazione Sociale”.

    Ma in RIE c’e’ anche un tale Alberto Clo’ che:
    “Nel 1980 ha fondato, con il Prof. Romano Prodi, la Rivista «Energia» (di cui dal 1984 è Direttore Responsabile). Nel 1995-1996 è stato Ministro dell’Industria e ad Interim del Commercio con l’Estero del Governo della Repubblica Italiana presieduto dal Dr. Lamberto Dini e Presidente del Consiglio dei Ministri dell’Industria e dell’Energia dell’Unione Europea nel I Semestre 1996 di Presidenza Italiana”.
    Alberto Clo che: “Attualmente è Consigliere di Amministrazione indipendente del Gruppo Editoriale GEDI S.p.A. ”

    Chi, anzi COSA è GEDI?
    GEDI è: “quotato alla Borsa di Milano, è editore di la Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX, 13 testate locali, il settimanale l’Espresso e altri periodici. Fanno parte del Gruppo anche 3 emittenti radiofoniche nazionali (Radio Deejay, Radio Capital, m2o). GEDI opera, inoltre, nel settore internet e raccoglie la pubblicità, tramite la concessionaria Manzoni, per i propri mezzi e per editori terzi. Presidente è Marco De Benedetti e Amministratore delegato Laura Cioli”.

    Il pesce puzza sempre dalla testa, e la testa, anzi le Teste, sono sempre le stesse:
    Prodi, Clò, De Benedetti, ed ora anche Exor, Elkan.

    Prodi, clò, de benedetti, elkan; i soliti liquami prodotti dal Gran Letamaio perenne della repubblichetta delle banane.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.