Comunicato Vicepresidenza

Dopo quanto emerso nel corso del dibattito interno che si è avuto in USN durante il fine settimana, nella mia qualità di vicepresidente vicario ritengo opportuno e doveroso specificare quanto segue:

– Non possono essere accettate in alcun modo le dimissioni rassegnate dal presidente Maurizio Canosci che, come tale permane nelle sue funzioni di rappresentante politico del movimento Unione per il Socialismo Nazionale, membro dell’Ufficio di Presidenza, tesoriere, responsabile del tesseramento e responsabile del sito web del Centro Studi Socialismo Nazionale (che mai ha cessato le proprie attività).

– Pur nelle difficoltà che il presidente ha evidenziato come motivo di una sua volontà di “allentare” l’impegno operativo verso il movimento, restano fondamentali le figure di Maurizio Canosci e del Senator Stelvio Dal Piaz nel ricoprire i ruoli di Garanti dell’ortodossia dottrinaria e dell’indirizzo politico del nostro sodalizio.

– Raccogliendo altresì l’invito fatto dal Presidente Canosci nel suo comunicato alla dirigenza di USN ritengo siano maturi i tempi per l’inizio di un percorso che, sempre nel pieno rispetto della nostra storia politica ed umana dalla quale mai e poi mai dovremo allontanarci, sia funzionale ad attrarre verso le nostre tesi un sempre maggior numero di giovani e di persone che vedono nei valori del SOCIALISMO e della NAZIONE il baluardo per le sfide poste dalla società postmoderna.

– Auspico che da parte delle forze più giovani che da tempo sono organiche ad USN e che più volte hanno richiesto maggiore attenzione a formule e modalità nuove nel fare politica, ci sia un sempre più vivace impegno per la crescita e lo sviluppo del movimento, soprattutto attraverso quelle assunzioni di responsabilità che sono indispensabili per migliorare la nostra visibilità verso l’esterno in un’epoca in cui la comunicazione assume un valore fondamentale.

Non mi dilungo oltre giacchè il fare deve superare il dire e, ritenendo chiarite certe dinamiche, invito tutti a stringere le corde dello zaino e a rimettersi in marcia.

(Fernando Volpi – Vicepresidente USN)

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.