IL DISTANZIAMENTO SOCIALE E IL FUTURO DELLE CITTA’ STATO

Sono stati spesi fiumi di inchiostro negli ultimi mesi per capire o prevedere quale sarà il futuro della nostra società dopo la fine dell’attuale pandemia. Si è parlato da polarità diverse. Da una parte gli assertori del ritorno alla normalità, dopo un minimo periodo transizionale, quasi nel voler recitare una litania di autoconvincimento per convincersi che questo virus non lascerà che pochi e minimali strascichi. Dall’altra i fautori del Grande Reset, sempre in cerca della longa manus piramidale, sempre troppo occupati a cercare il colpevole ma troppo superficiali per osservare i movimenti in atto. Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

LA DIGNITA’

Lettera aperta alla signora Alessandra Mussolini Floriani

Nel vocabolario della lingua italiana ZINGARELLI, alla voce dignità si legge: “ stato o condizione di chi o di ciò che, per qualità intrinseche o per meriti acquisiti, è o si rende meritevole del massimo rispetto”.  Colgo l’occasione per precisarle che chi le scrive è l’ultimo  degli ultimi fra coloro che possano vantare meriti particolari acquisiti, ma ritengo di meritare rispetto  per aver servito con ONORE l’Italia vestendo orgogliosamente la camicia nera agli ordini di suo NONNO BENITO fino agli ultimi giorni. Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

REPETITA IUVANT.

Mancano solo poche ore ad una tornata di votazioni elettorali che riguardano alcune regioni importanti del paese che si chiama ancora Italia. Purtroppo attualmente è abitata da una maggioranza di cittadini che – dal punto di vista storico – poco sanno del loro paese e quindi le loro scelte sono caratterizzate dal <meno peggio> indipendentemente che votino da una parte o dall’altra.  Ho ricevuto diverse telefonate da persone che volevano conoscere il mio pensiero nel merito del voto da attribuire, anche se molti di loro sanno che sono circa trent’anni che io non vado ai seggi perché non mi sento rappresentato da quello che offre il mercato, ma sanno anche che non sono politicamente in pensione.
Continua a leggere

Pubblicato in Attualità Politica | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

UN REFERENDUM INUTILE.

Non lo nascondiamo. Siamo profondamente preoccupati da questa fase politica che il paese sta attraversando, una Nazione condotta dai pionieri del nulla che si dimostrano bugiardi e mistificatori riguardo la cosidetta pandemia che sembra aver colpito l’italia, l’Europa e il mondo in generale, e che continuano ad allontanare e nascondere la verita’ dagli occhi e dalle orecchie degli italiani con discorsi e proposte menzognere che generano solo paure, sospetto e irrazionalità fra la cittadinanza. Continua a leggere

Pubblicato in Attualità Politica, Comunicati | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

UN UOMO DAL NOME BENITO

I lettori di queste note non avranno alcun dubbio nell’identificare il personaggio su cui voglio richiamare la loro attenzione. Di Lui  è stato scritto tutto e il contrario di tutto;  di Lui è stato detto tutto il male possibile e il bene possibile; la Sua vita familiare ed affettiva è stata scandagliata fin nell’intimo del lecito e dell’illecito; la Sua genesi politica è stata analizzata sotto ogni punto di vista e da ogni angolazione; alcuni momenti della Sua vita hanno toccato l’apoteosi della gloria, mentre il suo declino umano e politico è stato caratterizzato dal tradimento e dalla solitudine. Continua a leggere

Pubblicato in Storia | Contrassegnato , , | 4 commenti

IL GIORNO DEGLI INFAMI

Quest’anno più che mai, in un momento di estrema difficoltà della Comunità Nazionale, sia per motivi sanitari, sia, soprattutto, per motivi economici e sociali, non dobbiamo mai scordare il giorno degli infami (il giorno in cui si è consumato il tradimento FINALE della Nazione) perché da essa si sussegue la decadenza della Nazione Italia e dell’Evropa Nazione. Noi che viviamo in Continuità Ideale con Coloro che rigettarono l’infamia vivendo (e morendo) in Onore e Fedeltà ribadiamo l’assoluta volontà di proseguire la lotta ai vigliacchi e rinnegati di ogni risma e colore, e di perseguire – oggi più che mai – la Rinascita Nazionale.

Pubblicato in Storia | Contrassegnato , , | 1 commento